Visualizzazione del risultato

Castello Della Sala Antinori Bramito della Sala 2021 Igt – Castello Della Sala Antinori

15.70
Castello Della Sala Antinori Bramito della Sala 2021 Igt - Castello Della Sala Antinori l Bramito della Sala viene prodotto da Antinori nei terreni adiacenti il Castello della Sala, antico castello medievale costruito nel 1350, da sostenitori venuti in Italia con Carlo Magno con l’obiettivo di conquistare Orvieto. La famiglia Antinori data l’alta vocazione del territorio per la produzione di vini bianchi, nel 1940 decise di acquistare il castello ormai trascurato da decenni, e riportarlo alla magnificenza di un tempo. Nei 170 ettari di terreno si producono solo vitigni bianchi, fatta eccezione solo per il pinot nero, sia autoctoni che non, per poter esprimere con ogni vino una visione moderna di un terroir antico. La cantina ha una concezione moderna di vinificazione ed è stata ideata per garantire qualità e freschezza nei vini prodotti, senza però ledere la storica cantina già presente dal XVI secolo nei sotterranei della roccaforte. Il Bramito della Sala è prodotto da sole uve Chardonnay, che nel suolo ricco di sedimenti fossili tendenzialmente argilloso, riesce ad esprimere la sua forte eleganza e mineralità. La vendemmia, che inizia nella seconda metà di agosto, avviene solo delle migliori uve, sane mature e dal miglior profilo aromatico. Una volta arrivate in cantina vengono diraspate e pigiate sofficemente e il mosto viene raffreddato con le proprie bucce a 10°C, prima di essere trasferito in serbatoi d’acciaio inox per una breve macerazione, per estrarre ed esaltare tutto il gusto e l’aroma delle uve. La fermentazione avviene divisa, una parte in legno e la restante in tini di acciaio inox a temperatura controllata di 16-18°C, solo per la parte in legno avviene la malolattica. Prima di essere imbottigliato il vino viene assemblato per poter amalgamarsi e raggiungere una stabilità finale. Giallo brillante con riflessi verdolini. Al naso è complesso e fresco, con aromi delicati di frutti tropicali, ananas, agrumi, che si uniscono a leggere sensazioni di burro di nocciole e vaniglia. Al palato è di buona struttura, elegante e minerale; tornano le delicate note di frutta accompagnate da un’ottima freschezza ed equilibrio. Nome Castello della Sala Bramito della Sala 2021 Tipologia Bianco fermo Classificazione IGT Umbria Anno 2021 Formato 0,75 l Standard Nazione Italia Regione Umbria Vitigni 100% Chardonnay Ubicazione Loc La Sala Ficulle (TR) Temperatura di fermentazione 16-18 °C Vinificazione All’arrivo in cantina i grappoli sono stati diraspati e pigiati in modo soffice. Il mosto con le proprie bucce è stato raffreddato a 10 °C e trasferito in serbatoi di acciaio inox per una breve macerazione di circa 2- 4 ore allo scopo di estrarre ed esaltare il profilo aromatico e gustativo delle uve. I diversi lotti sono stati trasferiti in parte in legno ed in parte in tini di acciaio inox dove si è svolta la fermentazione alcolica ad una temperatura controllata di 16-18 °C. Soltanto la quota in legno ha poi affrontato la fermentazione malolattica. Affinamento Il vino è stato poi successivamente assemblato ed imbottigliato. Grado alcolico...